Registro Tecnici

Il Registro internazionale dei tecnici dei distretti Biologici è gestito dall’Associazione IN.N.E.R. – International Network of Eco Regions.

È stato presentato ufficialmente il 16 marzo 2017 a Ceraso (SA) presso la sede del Bio-distretto Cilento, alla presenza dei rappresentanti di IN.N.E.R., dell’AIAB Campania, delle associazioni di categoria,  delle università e dei Centri di ricerca, degli amministratori pubblici, degli agricoltori biologici e dei consumatori.

Possono iscriversi i tecnici che hanno seguito i percorsi formativi IN.N.E.R., o comunque in possesso delle competenze e delle abilità necessarie per contribuire allo sviluppo ed alla gestione dei distretti biologici in tutto il Mondo. Indichiamo di seguito le principali competenze necessarie.

  • Principi, normative e tecniche di agricoltura biologica;
  • Agro-ecologia;
  • Agricoltura sociale;
  • Cooperazione internazionale;
  • Marketing territoriale;
  • Turismo responsabile;
  • Ristorazione territoriale biologica (comprese mense pubbliche);
  • Gestione del paesaggio;
  • Governance territoriale;
  • Economia circolare.

Il tecnico deve dimostrare di possedere almeno 5 delle 10 competenze necessarie e deve dichiararsi disponibile a seguire il Piano formativo IN.N.E.R. per lo sviluppo delle competenze mancanti ed il mantenimento dei requisiti di base.

I Tecnici iscritti al Registro saranno inseriti nell’Albo dei fornitori IN.N.E.R., riceveranno gratuitamente la rivista “Bio-distretti” e potranno accedere attraverso le aree riservate del Portale www.biodistretto.net (riceveranno apposita ID e PW) alla documentazione tecnica, ai percorsi formativi ed alla lista delle opportunità di collaborazione nei Bio-distretti.

La quota associativa annuale ad INNER e di iscrizione al Registro  è di € 100,00. Pagamento da effettuare attraverso bonifico bancario:  c/c n. 1000/00132282 c/o Banca Prossima – Milano,  intestato a INNER,

IBAN: IT46Z0335901600100000132282

Scarica e compila il MODULO DI ADESIONE AL REGISTRO.